SUPPORTACI

Puoi sostenere le attività dell'Associazione ANDIAM con una donazione semplice — un bonifico, un bollettino postale o con PayPal — o decidendo di dedicarle il tuo 5x1000.

BONIFICO BANCARIO

Andiam Associazione Onlus

IBAN: IT41 Y 05034 14023 000 000 000 502

Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, Agenzia n°3 Piazza  del Duomo, Pisa
Estremi del conto

BOLLETTINO POSTALE

Andiam Associazione Onlus

Conto corrente postale: 001000276269

Per facilitare la donazione, puoi salvare e stampare il bollettino precompilato:
Scarica bollettino

PAYPAL

Non ancora attivo.

Dona in sicurezza

5x1000

Donare il 5×1000 è facile!

Quando compili la tua dichiarazione dei redditi, assicurati di riempire come nell’immagine a fianco il riquadro del 5×1000.

Inserisci nel campo Codice fiscale il numero 01954640502.

Puoi anche inviare un promemoria al tuo Commercialista cliccando sul pulsante sotto: verrà generata una email con i dati dell’Associazione, tu dovrai solo inserire la mail del tuo Commercialista e inviare.
Crea mail
FAQ

Domande frequenti

Cos’è il 5×1000?

Il 5×1000 è un particolare tipo di donazione che proviene dall’imposta sul reddito delle persone fisiche – IRPEF – come stabilito dalla Legge Finanziaria del 2006. Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi può scegliere di destinare la propria quota, pari al 5×1000, a finalità di sostegno di particolari enti no profit, o di finanziamento della ricerca scientifica, o universitaria e sanitaria, compilando, con firma e codice fiscale dell’associazione, l’apposita sezione sulla dichiarazione dei redditi.


Chi può donare il 5×1000?

Ha la possibilità di destinare il 5×1000 delle proprie tasse ad una specifica associazione chiunque fa la dichiarazione dei redditi, presentando i modelli: REDDITI (Ex UNICO), CERTIFICAZIONE UNICA, MODELLO 730.


Non ho l’obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi, posso comunque donare il 5×1000?

Si: basta consegnare ad una banca o a un ufficio postale la scheda integrativa per il 5×1000 contenuta nella Certificazione Unica in busta chiusa, su cui apporre la scritta “scelta per la destinazione del 5×1000 dell’IRPEF”, con indicazione di nome, cognome e codice fiscale del contribuente.


È diverso dell’8×1000?

Si: il 5×1000 non sostituisce, ma si aggiunge al meccanismo dell’8×1000. Entrambi permettono al contribuente di scegliere a chi devolvere una parte delle proprie imposte sul reddito, ma non vanno confusi perché hanno formule di destinazione fiscale diverse. Lo scopo dell’8×1000 è di offrire sostegno alla Chiesa di culto (confessioni e credo religiosi).


Cosa succede se firmo senza indicare il codice fiscale?

Dimenticandoti di inserire il codice fiscale a cui vuoi destinare il 5×1000, le somme saranno ripartite in maniera proporzionale in base al numero di preferenze ricevute dalle associazioni appartenenti alla stessa categoria.